Facciamoci due risate. Ecco la fantastica idea di una nonna inglese di Nottingham. Le auto non rispettano i limiti di velocità della strada del vostro quartiere? La fantastica Signoretta ha pensato di prendersi gioco gli automobilisti  sconsiderati utilizzando il suo asciugacapelli come se fosse una pistola laser per la rilevazione della velocità. Lei si chiama Jean Brooks, ha 64

Una decina di anni fa si aprì una calda polemica sulla durata del giallo ai semafori. Si disse che di nascosto venne ridotto il tempo del giallo. Così si propose di adottare display col conto alla rovescia che indicasse quanto tempo mancava all’accensione del rosso. Ora arriva il via libera all’adozione diffusa di questi countdown,

Dal 2018 il libretto di circolazione va in pensione. Arriva il documento unico. 2018 il documento unico al posto di libretto di circolazione e certificato di proprietà Dal 2018 cambia la normativa in merito ai documenti da portare con sè e da esibire in caso di controllo della Polizia. Il vecchio “Libretto e complementare“, relativi

Si può guidare con le infradito?

In questi caldissimi giorni estivi molti di noi hanno scelto dei comodi infradito o ciabattine come scarpe per uscire di casa. Ma siamo sicuri di poterle usare mettendosi alla guida? Nel codice della strada in vigore sino al 1992 era espressamente vietata la guida con addosso calzature aperte  come zoccoli o infradito…è ancora così? Si

Telefonare o azionare il navigatore? Gli esperimenti nel Regno Unito lanciano l’allarme: le distrazioni al volante sono sempre gravi Avendo l’occasione di osservare con occhio critico per qualche momento i guidatori sulle strade, non possiamo non vedere quante numerose regole per la sicurezza vengono ignorate. Bambini liberi di saltellare nell’abitacolo o tenuti in braccio da

Asfalto malandato, buche, brecciolino.. una situazione comune non solo alle strade italiane, ma diffusa un pò in tuta Europa a cui non si riesce a trovare una soluzione. Le amministrazioni comunali non hanno mai abbastanza fondi per sopperire alle esigenze di ogni luogo, perchè costretti ad impegnare i propri budget verso altre necessità pubbliche. Tutto ciò si

revisione-auto-roma-lanciani-autofficina-rischia

Le novità più importanti. La scadenza della prima revisione auto dall’immatricolazione non sarà più dopo 4 anni, bensì dopo i primi 160 mila chilometri percorsi, anche se l’auto ha meno di 4 anni. In caso di incidente con gravi danni, l’auto riparata è obbligata, per ritornare in circolazione, a rifare la revisione auto, anche se

15807-errori-passaggio-di-proprieta

L’acquisto o vendita di un’auto usata ha un preciso regolamento. Attenti a non commettere errori. Quando si acquista o si vende un’auto usata è obbligatorio l’aggiornamento della proprietà al PRA,  il quale rilascerà il Certificato di Proprietà Digitale (CDPD), e l’aggiornamento della Carta di Circolazione presso la Motorizzazione. Vediamo a cosa è necessario prestare attenzione:    Regolarità dei

centro-revisioni-auto-roma

Revisione auto in calo: perchè?

Revisione Auto: controllo che spesso viene visto come una scocciatura invece che come una maggior garanzia di sicurezza dei veicoli in circolazione, nonostante l’inesorabile scorrere del tempo. La modalità (o non modalità) di esecuzione del controllo in alcune autofficine ha incentivato la percezione negativa dell’utilità della revisione auto periodica, impedendone una corretta percezione della reale utilità.  Non di

meccanico auto roma-quando_cambiare_le_pastiglie_freni

Quanti chilometri durano le pastiglie e poi vanno cambiate?   La domanda che spesso fatta al meccanico è proprio questa: La durata dei freni dell’auto. Dopo quanto devo fare manutenzione ai freni auto? La sostituzione delle pastiglie dei freni dell’auto è purtroppo la manutenzione che spesso l’automobilista rimanda nel tempo, finché non si presentano delle anomalie,

TORNA SU